Bendaggio

funzionale e sportivo

Il bendaggio funzionale deve la sua nascita agli allenatori di basket americano che per primi hanno codificato e divulgato le tecniche di applicazione. Il bendaggio funzionale è da considerarsi un supporto con la specifica capacità di proteggere le strutture dell'apparato muscoloscheletrico da sollecitazioni meccaniche potenzialmente dannose, senza però limitare il movimento articolare. L'ambito di massima diffusione del bendaggio funzionale è quello sportivo, in cui l'esigenza dell'atleta ad un precoce rientro in attività, ne fa un mezzo di trattamento insostituibile.

Le indicazioni all'applicazione del bendaggio funzionale

sono molteplici e possono essere sintetizzate in: cura e profilassi.

La funzione profilattica del bendaggio interessa quei soggetti che, o per la caratteristica dello sport praticato o per le condizioni fisiche del proprio corpo, sono maggiormente predisposti all'evento traumatico. La funzione curativa del bendaggio la si può avere in seguito ad un trauma o un intervento chirurgico dove il Tape può andare a svolgere sia una azione compressiva che un'azione di limitazione di movimenti dolorosi o addirittura lesivi. 

  • Facebook Social Icon

STUDIOSISTEMA

FISIOTERAPIA OSTEOPATIA LINFODRENAGGIO

 

VIA GIACOMO DE MEDICI, 66

MAGENTA (MI)

375 54 00 806